ORA BASTA!!!!!!!!!

Adesso mi sono proprio stufato!!!
Di cosa vi chiederete voi?! Potrei rispondere tranquillamente che mi sono stancato di tutto e di tutti, di vivere in un mondo cosi con persone che non capiscono un cavolo della vita e che pensano solo a giudicare.
Ieri la tragedia che ha colpito la famiglia di Pessotto con i soliti giornalisti coglioni che si preoccupano di sapere solo i motivi del perchè un ragazzo all’apparenza sereno e tranquillo possa compiere un gesto cosi brutto.
Sempre e solo per fare audience e scoop!!! L’ennesima figuraccia di una categoria che sarebbe da prendere e buttare nel cestino. Un altra occasione persa per tacere in un momento cosi drammatico.
Preferisco non commentare neanche il comportamento di questi signori durante la conferenza stampa di Cannavaro.
Una giornata dove i telegiornali hanno preso al balzo una notizia cosi e come al solito ci hanno ricamato sopra invece di attenersi semplicemente alla cronaca.
Per non parlare di alcuni titoli sui giornali di stamattina: chi ha scritto certe cose è da prendere a calci in c*** da mattina a sera perchè ci sono limiti che non si possono superare.
Titolo sulla Gazzetta dello Sport chiedeva a Pessotto perchè avesse fatto un gesto del genere e l’articolo riportava le solite frasi dette da conoscenti che non si possono definire amici.
“Era un bravo ragazzo”, “era sereno e tranquillo”, “non riusciamo proprio a capire”, le solite frasi del c****! Frasi dette da quelle persone che come dicevo prima sanno solo giudicare ma che di quello che passava e provava Gianluca non  possono e non potranno mai capire nulla!
Men che meno può capire il giornalista che ha scritto l’articolo perchè questo non è il momento di capire cosa abbia spinto Pessotto a fare quello che ha fatto, è solo il momento di stare vicino a lui quando si riprenderà e alla sua famiglia. Ma sono sicuro che in quel momento Gianluca si ritroverà di nuovo solo a combattere contro tutto e tutti.
Nessuno vuole capire che non serve a niente avere i soldi, essere intelligenti, avere il sorriso sempre sulle labbra, se poi dentro senti il vuoto.
Non è mai come sembra all’apparenza, mettetevelo in testa! E giudicare ora è solo da ipocriti, da gente falsa… L’aiuto bisognava darlo prima, ora è troppo tardi!!!
 
Chi mi conosce bene sa perchè parlo cosi, sa quello che ho passato e sa perchè reagisco cosi.
Quando avevo bisogno d’aiuto sono stati in pochi a capirlo; la maggior parte dei famigliari non hanno capito un cavolo perchè troppo preoccupati a pensare al mio futuro fregandosene di quel presente.
Mi vedevano sempre ridere eppure dovevano capire come stavo dato che erano le persone che mi conoscevano meglio (almeno lo credevo), dovevano intravedere quel velo di tristezza sopra i miei occhi! Dovevano ma non l’hanno fatto, non hanno capito niente e hanno continuato solo a giudicare e a opporsi a ogni mia decisione. Dall’altra parte ho trovato persone che mi hanno aiutato e che continuano a farlo, gente che non mi conosceva ma che ha saputo conoscermi e capirmi come in pochi avevano fatto. Se stanno leggendo queste righe posso solo che ringraziarle. Non c’è bisogno che scrivo i loro nomi, penso che in fondo già lo sappiano.
Purtroppo le altre persone continuano a giudicare e a non capire che cosi mi fanno solo del male ma penso che non lo capiranno mai!
 
Scusate lo sfogo, il primo in questo blog in cui non avevo mai scritto qualcosa di veramente personale.
 
E ora vi saluto!!!
 
Ciao a tutti…  Marco
 
Ps: Forza Gianluca!!!

3 Risposte

  1. sognare che bello!!! pero poi ti svegli e pufff tutto finito quindi continuamo a sognare dove tutto è  irreale ma con senso, dove tutto è magico ma senza maghi, dove ci sono tutti ma nessuno,dove si vive veramente…….benvenuta nel mondo  dei sogni Entra e continua a sognare ad okki aperti

  2. cao marco, sono  Caterina, mi ha sorpreso troovare uno sfogo così sentito e urlato, ma saprai benissimo che nella vita (anche se non lo vogliamo accettare) siamo da soli!Perchè secondo te sconvolge la notizia?Perchè da un uomo che "sembra" avere tutto non ti aspetti un atto del genere…..
    Non conosco la tua storia, ma spero che quello che è capitato abbia contribuito a renderti più forte e a  prendere la vita di petto!
    Spero tutto ok al 114, salutami Michela, Anna e Francesca

  3. Nella vita ci sono già troppe persone che pensano male di te…se non sei ottimista non vivi più…!!!
    Ricorda…"A provocare un sorriso è quasi sempre un altro sorriso"…quindi Sorridi
    Memole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: